Traduci

sabato 1 dicembre 2012

Giornata di preghiera per la pace in Medio Oriente promossa dai vescovi inglesi

Di fronte al dramma che sta vivendo il Medio Oriente e in particolare la Siria, devastata da un violento conflitto, la Chiesa cattolica inglese si mobilita e indice per martedì prossimo una speciale giornata di preghiera.

 
 
“Consapevoli della guerra civile in atto in Siria e del suo impatto sulle nazioni confinanti – si legge in una nota – i vescovi di Inghilterra e Galles hanno deciso di indire una giornata di preghiera in segno di solidarietà con le popolazioni della regione”. La scelta del 4 dicembre non è casuale: in quel giorno, infatti, si celebra la Festa di San Giovanni Damesceno, dottore della Chiesa, nato a Damasco nel 675 e morto a Gerusalemme nel 749. La sua figura, quindi, scrivono i presuli, rappresenta “il legame della Chiesa antica con le attuali comunità del Medio Oriente cristiano e con la loro vocazione di costruttori di pace”. Di qui, l’auspicio dei vescovi che “la vita di San Giovanni Damasceno possa ispirare cristiani, musulmani ed ebrei a lavorare per la riconciliazione e la giustizia”. Nello specifico, la preghiera si rivolge al Signore affinché “coloro che sono uniti nel cuore possano perseverare in ciò che è buono e coloro che sono in conflitto possano dimenticare il male ed essere, così, guariti”. (I.P.)
http://it.radiovaticana.va/news/2012/12/01/giornata_di_preghiera_per_la_pace_in_medio_oriente_promossa_dai_vescov/it1-643650

Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci il tuo commento. Lo vaglieremo per la sua pubblicazione. Grazie

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.