Traduci

giovedì 14 dicembre 2017

Buone Notizie da Aleppo !





In occasione del 5° anniversario dell'inizio del nostro progetto "Civili feriti di guerra", abbiamo proclamato la chiusura del progetto: la ragione della sua esistenza è infatti finita, Aleppo è stata risparmiata, grazie a Dio, da atti di guerra ormai da 11 mesi. 
Durante una cena familiare che ha riunito i 3 partner del progetto: i medici dell'ospedale Saint Louis, le suore dell'Ospedale e i membri della squadra dei Maristi Blu,  il dottor Nabil Antaki ha presentato un power point che riassume la storia del progetto, la sua specificità e scopo, i suoi risultati e il suo finanziamento. Poi tutti i partecipanti hanno ricevuto un certificato di apprezzamento e una medaglia commemorativa in argento su cui compare da un lato il logo del progetto e sull'altro il logo dei Maristi Blu.

Cinque anni di dono gratuito per curare centinaia di feriti colpiti molto gravemente e salvare la vita di decine, una generosità senza limiti in interventi medici e chirurgici gratuiti da parte dei medici, cure infermieristiche esemplari e un amore infinito da parte delle Religiose e dello staff delle infermiere, un finanziamento senza tetto e un'amministrazione limpida da parte dei Maristi Blu.

In conclusione, vogliamo ringraziare Dio per il successo di questo progetto unico e esemplare e per la Sua protezione verso tutte le persone che vi hanno lavorato.

I Maristi Blu di Aleppo 

Nessun commento:

Posta un commento

Inserisci il tuo commento. Lo vaglieremo per la sua pubblicazione. Grazie

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.